Synopsis
IT

Un pranzo sull’erba tra le tombe. Mentre i vivi sono vivi, le voci dei morti fluttuano nell’aria. Quando arriva l’ora di pranzo, il “Cimitiére des Rois”, nel centro di Ginevra, si riempie di residenti, operai, impiegati, studenti del quartiere. Le persone vengono da sole, in coppia, con amici o colleghi, per fare merenda sull’erba o per fare una pausa su una panchina. I vivi e i morti condividono lo stesso spazio-tempo. Mescolando le riprese contemporanee in Super 8 di persone nel cimitero e archivi sonori di personalità lì sepolte, Midi Dans Le Cimitiére (Noon In The Cemetery) è un cortometraggio saggio, una sorta di documentario sperimentale. Se fosse un dipinto, potrebbe essere una Vanitas,“un’opera d’arte simbolica che mostra la transitorietà della vita, l’inutilità del piacere e la certezza della morte”.

EN

A luncheon on the grass among the tombs. While the living is living, the voices of the dead are floating in the air. When lunchtime comes, the “Cimitiére des Rois”(Cemetery of Kings), downtown Geneva, fills up with residents, workers, employees, students of the neighborhood. People come alone, in pairs, with friends or colleagues, to have a snack on the grass or to take a break on a bench. The living and the dead share a same space-time. Mixing contemporary Super 8 footage of people in the cemetery and sound archives of personalities buried there, Midi Dans Le Cimitiére (Noon In The Cemetery) is a short essay film, a kind of experimental documentary.

Original Title

Midi dans le cimetière

Director

Benjamin Poumey

Country

Switzerland